Spilla su giacca uomo

Le spille sono accessori dal grande potere comunicativo, infatti, spesso possono raccontare una storia, dare espressione alla propria una personalità o comunicare un messaggio specifico. Questo oggetto può fungere da gioiello, ciondolo, fermaglio ed è decisamente versatile.

Vediamo di seguito come possono essere utilizzate le spille personalizzate (anche su www.professionalpins.com trovi interessanti consigli).

Una spilla può essere indossata per arricchire una scollatura a profonda o a “V”, per donare risalto al decolleté. Oppure per rendere più equilibrata l’estetica di un outfit asimmetrico e conferire la giusta proporzione tra le dimensioni dei capi del look e la spilla che viene applicata.

La spilla da giacca è ideale per eventi e occasioni speciali, un look che può essere corredato da una cravatta con un motivo di fantasia, sulla quale poter decidere di spostare la spilla dalla giacca alla cravatta.
Per molto tempo questa tipologia di spille è stata principalmente utilizzata per gli eventi formali, ma negli ultimi anni anche gli uomini hanno deciso di utilizzarle per rendere il loro look più accattivante e non solo per occasioni di business.

Una spilla è, dunque, un dettaglio di stile che arricchisce l’outfit, per renderlo impeccabile, da applicare all’occhiello del révèrse di tessuto tra il colletto oppure ai bottoni.

Sostanzialmente le spille personalizzate sono accessori che possono essere utilizzati anche come ornamenti, disponibili in diverse dimensioni, con diverse tipologie di chiusura e che presentano svariate raffigurazioni.
In precedenza, il “fiore all’occhiello” era il dettaglio che esprimeva il maggiore senso di eleganza, oggi per tale scopo vendono utilizzate le “spille all’occhiello”, solitamente utilizzato per momenti di business o per occasioni speciali, come matrimoni e battesimi.

Una sola grande regola deve essere rispettata ed è quella che la spilla deve essere appuntata dove c’è l’asola e nel caso di giacche a doppio petto, che presentano l’asola su tutti e due i baveri, è opportuno applicare la spilla sul lato sinistro.

Talvolta potrebbe capitare che la giacca non presenti l’occhiello nel quale allocare la spilla, quindi in che modo è meglio procedere? Puoi scegliere di fare eseguire un occhiello al sarto, oppure fissa la spilla al bavero, ma questa soluzione è meno elegante e bucare il tessuto potrebbe rovinare il tessuto.

Le spille non sono solo elementi di eleganza ma anche oggetti di decoro, utilizzati per evidenziare i tratti della propria personalità. Per questo se ne trovano con varie tipologie di design, rappresentanti teschi, motivi cool, loghi, blu navy, a forma di dente di leone, con testa di renna, parole e frasi.

Vari metalli, quali l’oro, l’argento, il rame, costituiscono la struttura di una spilla, che può prevedere una chiusura con fermaglio, magnetica, a farfalla o in gomma, che si trova nella parte posteriore.

Vediamo quali indicazioni tenere a mente per scegliere quale colore, stile e dimensioni utilizzare

Le spille in metallo sono ideali per essere abbinate ai gemelli, al fermacravatta, alla cintura, all’orologio o agli anelli e generalmente bisogna coordinare le tonalità dorate o argentate.

Per quanto riguarda le spille colorate e luminose è preferibile utilizzarle con capi di abbigliamento più semplici, quali per esempio camicie neutre, per rendere più evidente il contrasto di colori, attenzione però a non accostare tonalità che cozzano tra di loro.

Le spille floreali o dai colori pastello sono quelle che meglio trasmettono un aspetto giocoso, anche in tal caso tieni in considerazione qual è l’obiettivo del tuo outfit, per esempio se preferisci evidenziarne un dettaglio o mettere in risalto i tuoi attributi fisici.

In fin dei conti questo accessorio deve attirare l’attenzione e deve essere integrato nella maniera più consona con gli altri capi da indossare, per evitare l’effetto clown e ottenere un risultato davvero cool, soprattutto relativamente all’occasione scelta per indossare la spilla in questione.